Chi siamo

Il Centro Studi Enrico Maria Salerno è stato fondato nel 1994 alla scomparsa del grande attore, da Laura Andreini Salerno, vedova e collaboratrice artistica del Maestro.

La Struttura svolge attività di promozione culturale e produzione teatrale e video-cinematografica, con particolare attenzione alle problematiche sociali.

E’ sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo, dalla Regione Lazio, da Roma Capitale.

Collabora stabilmente con Istituzioni teatrali nazionali, Università e con Enti pubblici e privati per progetti formativi di alta specializzazione e riguardanti l’inserimento lavorativo di ex detenuti – attori e tecnici – nell’ambito dello spettacolo.

La Soprintendenza per i Beni Archivistici del Lazio ha riconosciuto nel 2004 l’Archivio Enrico Maria Salerno come archivio nazionale “di particolare interesse storico”.

L’Associazione è iscritta all’Albo delle Imprese Cinematografiche presso il MIBACT.

La Direzione Artistica è di Laura Andreini Salerno e Fabio Cavalli.

 

Organigramma

Direzione Artistica:
Laura Andreini Salerno - curriculum vitae - estremi lettera di incarico

Direzione Generale, Responsabile Archivio Storico Enrico Maria Salerno:
Fabio Cavalli - curriculum vitae

Direttore Organizzativo - Project Manager:
Alessandro De Nino

Amministrazione:
Francesca Sernicola

Segreteria organizzativa:
Adalgisa Alessandro

Collaboratori
Franco Moretti
Francesca Di Giuseppe
Livia Cannella
Paola Pischedda
Enzo Grossi

Ufficio Stampa
Maria Antonietta Amenduni

Archivistica:
Maria Procino
Anna De Nittis

Tecnici teatrali:
Alessio Pascale
Danilo Pesciarelli
Valerio Peroni
Simone Troiani

Operatori Video:
Daniele Lazzara
Gianluca Rame
Paolo Modugno

Partner Istituzionali:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero della  Giustizia, Regione Lazio, Comune di Roma, Teatro di Roma, Associazione Italiana Editori, Fondazione Cinema per Roma, Università Roma Tre, Università La Sapienza, Coordinamento Nazionale Teatro e Carcere

ogni carica statutaria dell'Associazione è svolta a titolo gratuito